blog  
 
 
Vai Giancarlo!
28/03/2011 | 08:15 | Stampa

Controradio lunedì 28 marzo ore 8,15

Sabato scorso Giancarlo Lunardi ha presentato il programma e la coalizione di centrosinistra per le prossime elezioni comunali di Vecchiano. Lo sosterranno Partito Democratico, Sinistra Ecologia Libertà, Italia dei Valori, Rifondazione Comunista, Partito socialista italiano e Repubblicani. Lunardi, presidente del Parco di San Rossore-Migliarino-Massaciuccoli e già sindaco di Vecchiano negli anni Novanta, avrà come principale avversario Laura Barsotti della lista civica “Tradizione e Futuro”.

Ma la scorsa settimana erano state le indiscrezioni su un incontro fiorentino fra il Presidente della giunta regionale, Enrico Rossi, e i sei sindaci dell’area pisana ad aver agitato le acque. La vicenda – o meglio il problema – dell’Ikea è tornata alla ribalta. Sì, perché veniva riproposta dal governatore l’ubicazione del mega-store sull’Aurelia, nella cosiddetta area dell’Ovaio, e non all’interno dell’area artigianale, industriale e commerciale di Migliarino, così come previsto dal regolamento urbanistico adottato dal Comune di Vecchiano, attualmente guidato dal sindaco Rodolfo Pardini. Lunardi e la coalizione hanno ribadito, nel programma e pubblicamente, che le volumetrie per un insediamento commerciale di dimensioni definite (Ikea compreso) si potrà fare, ma non sull’Aurelia, bensì nell’area prevista dal Regolamento. Questo per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e, soprattutto, per evitare che sorga una cittadella di centri commerciali, proprio sull’Aurelia.

«Per quanto riguarda lo sviluppo economico – ha dichiarato Giancarlo Lunardi in conferenza stampa – puntiamo proprio al rilancio della zona artigianale, industriale e commerciale di Migliarino. E poi lo sviluppo delle potenzialità turistiche legate al Parco naturale e all’intero territorio, il riutilizzo dei piazzali delle cave per nuove attività, l’attenzione alle energie rinnovabili, all’agricoltura di qualità e all’innovazione. E ancora: l’ambiente, con l’impegno per la sicurezza del Serchio e il risanamento del lago e la sua fruibilità. Attenzione alla qualità della vita dei cittadini, attraverso la riqualificazione urbanistica e le prospettive di sviluppo delle frazioni; la difesa dei più deboli, il sostegno all’associazionismo e al volontariato, la promozione delle attività sportive, culturali e del tempo libero».

Vi sembra poco?

Commenti
29/03/2011 | 21:27
matteo pucciani ha scritto:
in questo momento delicato per il comune di Vecchiano, anche se la candidatura Lunardì certamente testimonia la sconfitta nella costruzione di una nuova classe politica, è indubbio che una personalità come lui sia indispensabile per la difesa di tutto quello che è stato fatto in questi anni....come il parco la difesa della vocazione territoriale del comune di Vecchiano...

29/03/2011 | 10:30
Dario Danti ha scritto:
pur essendo un mio mito, anche Paulo Roberto Cotechigno è da una vita in campo

28/03/2011 | 20:12
Paulo Roberto Cotechigno ha scritto:
Ah, ok, "non è l'età che conta" è la frase standard con la quale si risponde a chi fa notare che le facce son sempre le stesse... ma in fondo è anche un po' vero. Vabbè, si vedrà...

28/03/2011 | 15:03
COMANDANTE DI KRELL ha scritto:
è VERO CHE lUNARDI NON è QUELLO NUOVO, MA NON è L'ETA ANAGRAFICA ED IL NUOVISMO CHE FA LA DIFFERENZA... VOLETE ESEMPI DI GIOVANI CHE HANNO IDEE VECCHISSIME E PURTROPPO HANNO POSTI DI GRANDE RESPONSABILTA'.... SARà MEGLIO IMPARE CHE DOBBIAMO PUNTARE AL RINNOVAMENTO MA CHE SONO SOPRATUTTO LE IDEE CHE CONTANO? A VECCHIANO è UNA RAGAZZA GIOVANE NON HA MAI FATTO POLITICA COSI DICE, QUELLA CHE PUNTA SU UNA SPECULAZIONE SU VASTA SCALA è SI CANDIDA A SINDACO

28/03/2011 | 15:02
COMANDANTE DI KRELL ha scritto:
è VERO CHE lUNARDI NON è QUELLO NUOVO, MA NON è L'ETA ANAGRAFICA ED IL NUOVISMO CHE FA LA DIFFERENZA... VOLETE ESMPI DI GIOVANI CHE HANNO IDEE VECCHISSIME E PURTROPPO HANNO POSTI DI GRANDE RESPONSABILTA'.... SARà MEGLIO IMPARE CHE DOBBIAMO PUNTARE AL RINNOVAMENTO MA CHE SONO SOPRATUTTO LE IDEE CHE CONTANO? A VECCHIANO è UNA RAGAZZA GIOVANE NON HA MAI FATTO POLITICA COSI DICE, QUELLA CHE PUNTA SU UNA SPECULAZIONE SU VASTA SCALA è SI CANDIDA

28/03/2011 | 12:00
Paulo Roberto Cotechigno ha scritto:
Lunardi? Quello che è già stato sindaco una vita? Quello che escludeva categoricamente di ricandidarsi? Per la serie "largo ai giovani" e "rinnoviamo la classe politica", eh...