blog  
 
 
Litorale e Teatro
20/06/2013 | 12:09 | Stampa

La bellezza dei burattini del Teatrino del Sole

Dal 28 giugno al 9 agosto a Marina tornano gli spettacoli di marionette. Sette appuntamenti per l'estate, nel giardino delle Scuole Newbery. Spettacoli alle 21.30

Biglietti a basso prezzo (4 euro) e accessibili a tutti grazie al contributo dell'Amministrazione Comunale e degli altri sponsor privati. «Un appuntamento che arrichisce il Litorale e che promuove un turismo culturale» - spiega Dario Danti, assessore alla cultura - «Pisa è una città di teatri e di ricerca teatrale»

Pisa 20 giugno 2013 - Il comunicato dell'Amministrazione Comunale - Ai blocchi di partenza il Teatrino del Sole, la più importante manifestazione dedicata al Teatro di Figura della costa toscana, giunto alla sua tredicesima edizione. Quest'anno il Teatrino del Sole riserva alcune importanti novità: la prima riguarda il luogo di svolgimento: da quest'anno infatti le Scuole Elementari Newbery ospiteranno, nel proprio giardino, il piccolo palcoscenico, che tante compagnie professionali, da tutta Italia e non solo, hanno calcato in questi anni. «Un appuntamento rivolto a grandi e piccini che arrichisce il Litorale e che promuove un turismo culturale» - spiega Dario Danti, assessore alla cultura - «Pisa è una città di teatri e di ricerca teatrale»

Sostenuto fin dagli inizi dal Comune di Pisa e da altre realtà pubbliche e private, la manifestazione continua a completare l'offerta turistico/culturale del Litorale Pisano, ed è molto sentita da villeggianti e residenti. L'attenzione poi dedicata ai bambini e al loro coinvolgimento espressivo, attraverso laboratori creativi, ne fa un evento unico e solo grazie all'intervento dell'Amministrazione Comunale ha potuto mantenere la sua vocazione culturale anche nel costo del biglietto d'ingresso, accessibile a tutti. «Un
ringraziamento particolare va inoltre al consiglio di dell'istituto comprensivo Nicolò Pisano, e alla direttrice didattica Maria Paola Ciccone che ospiteranno la nostra iniziativa» commenta Patrizia Ascione dell’Associazione Habanera Teatro.

La seconda novità riguarda il numero degli spettacoli in cartellone che quest'anno raggiunge l'importante cifra di sette appuntamenti: ogni venerdì, dunque, a partire dal 28 giugno, si potrà assistere a uno spettacolo di marionette o burattini fino al 9 di Agosto compreso, tutti a partire dalle ore 21.30. «Abbiamo dato spazio anche alle compagnie giovani, con l’idea di trasmettere alle nuove generazioni il testimone del nostro lavoro» - dice il presidente di Habanera, Stefano Cavallini. Inoltre ci saranno quattro giorni dedicati ai laboratori creativi che saranno incentrati sulla costruzione di un burattino in gommapiuma, con il quale i bambini possono dare sfogo alla propria espressività. Il ricavato degli iscritti ai laboratori sarà interamente devoluto alla Fondazione Il Cuore si Scioglie. Dal Teatrino del Sole sono passati almeno 1000 spettatori di media per ogni edizione; ha ospitato e continua a ospitare le migliori compagnie di Teatro di Figura (burattini, marionette, pupazzi, pupi, ombre, marotte, ecc.) del panorama italiano e ha creato una vera e propria aspettativa per tutti quegli adulti che ritengono il teatro un mezzo a valore aggiunto per l'educazione dei più piccoli, i cittadini di domani. Si è dimostrato alla fine il modo migliore per avvicinare i bambini (e le famiglie) a una forma di spettacolo antica e tuttavia nuova, che affonda le radici nella tradizione; abbastanza distante dalla vita quotidiana, foriera di sorprese avvincenti e vera alternativa alla televisione; e che grazie a poche decine di compagnie professionali in Italia si rinnova anno dopo anno.

Il programma:
28 giugno  "Le Stagioni" - Gino Balestrino – Genova:
5 luglio "Marionette Show" - Silvia Diomelli – Pisa
12 luglio "Arlecchinio e la principessa Fiordiloto" - Linda Di Gicaomo – Verona
19 luglio "Roclò" - Claudio & Consuelo – Cuneo 
26 luglio "Le orecchio di zio Coniglio" - Mosaicoarte – Grosseto 
2 agosto "Albero" - Il Cerchio Tondo – Lecco 
9 agosto  "Azzurra Balena" - Habanera Teatro – Pisa

Commenti