blog  
 
 
Più percorsi partecipativi per la città di Pisa
13/12/2013 | 16:34 | Stampa

Da gennaio ripartono i Consigli Territoriali di Partecipazione. Giovedì scorso l'ok del consiglio Comunale. 120 i componenti nominati (20 per circoscrizione): l'elenco.

Partono i Consigli Territoriali di Partecipazione: «giovedì 12 dicembre il Consiglio comunale ha approvato all'unanimità la delibera e vari ordini del giorno per rilanciare processi partecipativi e di cittadinanza attiva. Abbiamo dato continuità al percorso “Pisa Partecipa”,  promuovendo, da settembre, nuovi appuntamenti di riflessione e dibattito pubblico su forme e strumenti della partecipazione nella nostra città». commenta Dario Danti, assessore alla partecipazione del Comune di Pisa

Da gennaio i CTP cominceranno i loro lavori con l’elezione dei presidenti e il piano delle attività che intenderanno mettere in campo. «Inoltre - continua l'assessore - chiederemo alla Regione Toscana il finanziamento necessario, tramite la nuova legge regionale, per costruire, nel 2014, un ampio e aperto percorso partecipativo con tutti i soggetti per il Parco urbano di Cisanello. Pisa vuole sempre di più essere una città aperta e inclusiva, che fa del coinvolgimento dei cittadini nelle scelte fondamentali del governo del territorio il proprio biglietto da visita» 

Allegati

Commenti