blog  
 
 
Una gigantesca follia
07/10/2014 | 20:19 | Stampa

Un anno di eventi sul mito dell’eterno seduttore Don Giovanni

È il mito di Don Giovanni a marcare di sé le proposte del Teatro fino a tutto il 2015, in un vivace e poliedrico festival ideato dal Teatro Verdi e dall'Università di Pisa per percorrere tutte le declinazioni del personaggio attraverso la musica, l’opera, il teatro, il cinema, i video, le letture e le conversazioni dal taglio inusuale e multidisciplinare.

​D​on Giovanni è un mito di quelli che resistono al tempo, che fanno leva su sensibilità profonde e su esperienze che travalicano spazio e culture, anche se variamente declinato. E anche per questo il festival "Una gigantesca follia"  analizza tutti gli aspetti legati a questo personaggio e dunque, dal punto di vista filosofico e sociale, temi come il desiderio, il rapporto ​ servo-padrone, la dialettica ​ pieno e vuoto d'essere e  la malinconia, mentre passando alla prospettiva psicologica e psichiatrica argomenti come la voracità e ​ la compulsione, il rapporto ​vittima carnefice, l’identificazione con l'aggressore, e l’incapacità di provare coinvolgimento affettivo o empatia per le proprie vittime​ .

Le Opere

11 e 12 Ottobre 2014 al Teatro Verdi. 
Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart |direttore Francesco Pasqualetti, regia Enrico Castiglione

5 Febbraio 2015. Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi, Pisa
Eine musicalicher Spass Zu Don Giovanni. Con I Sacchi di Sabbia | progetto di Giovanni Guerrieri, Giulia Solano e Giulia Gallo
L’empio punito di Alessandro Melani | Auser Musici | direttore Carlo Ipata | mise en espace Giovanni Guerrieri

28 Febbraio e 1° Marzo 2015 | Teatro del Giglio, Lucca
Don Giovanni di Wolfgang Amadeus Mozart |direttore Aldo Sisillo |regia Rosetta Cucchi

13 Marzo 2015 | Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi, Pisa
Il convitato di pietra di Aleksander S. Dargomyžskij | pianista Roberto Moretti | regia Lorenzo Maria Mucci

16 Ottobre 2015 |Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi, Pisa 
Il trionfo dell'onore di Alessandro Scarlatti | Ensemble San Felice | direttore Federico Bardazzi

7 Novembre 2015 | Teatro Verdi, Pisa
Don Giovanni ossia il convitato di pietra di G. Gazzaniga | Ensemble San Felice | direttore Federico Bardazzi | regia Alessio Pizzech

14 Novembre 2015 | Teatro Verdi, Pisa
Il convitato di pietra di G. Tritto | Auser Musici | direttore Carlo Ipata | regia Renato Bonajuto

21 Novembre 2015 | Teatro Verdi, Pisa
Il convitato di pietra di G. Pacini | direttore Daniele Ferrari | regia Lorenzo Maria Mucci

Gli spettacoli 

12, 13, 14 Dicembre 2014 | Teatro Verdi, Pisa 
Don Giovanni di Molière | regia e con Alessandro Preziosi

8 Gennaio 2015 | Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi, Pisa
Dom Juan da Molière | con gli allievi dei laboratori della Scuola dello Spettatore del Teatro di Pisa | ideazione scenica e regia Lorenzo Maria Mucci

13 Febbraio 2015 | Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi, Pisa
Un uomo senza nome da Tirso de Molina | con gli allievi dei laboratori della Scuola dello Spettatore del Teatro di Pisa| ideazione scenica e regia Lorenzo Maria Mucci

23 Ottobre 2015 | Sala Titta Ruffo del Teatro Verdi, Pisa
Don Giovanni da Masolino d’Amico | di e con Alessio Pizzech

I concerti

22 Ottobre 2015 | Teatro Verdi, Pisa
Gli altri Don Giovanni musiche di C.W. Gluck, R. Strauss, F. Liszt, C. Cui | Duo pianistico Giuseppe Bruno-Vincenzo Maxia

I dialoghi su Don Giovanni ciclo di incontri curato da Maria Antonella Galanti, Sandra Lischi, Cristiana Torti
(spazi e date da definire)

Novembre 2014, prima metà: Maurizio Ambrosini e Cinzia M. Sicca > Rivoluzioni: Palladio, Mozart, Losey con interventi di Manfred Giampietro e Bruna Niccoli

Novembre 2014, seconda metà: Cristiano Cei e Giovanni Salmeri > Il dongiovannismo come pratica intellettuale e pedagogica: Pisa secondo Novecento

Dicembre 2014, prima metà: Elena Biggi e Gabriella Ravenni > Gluck, Mozart, Salieri

Gennaio 2015, seconda metà: Antonella Capitanio e Alessandro Tosi > Suggestioni figurative intorno al Don Giovanni

Febbraio 2015, prima metà: Angela Guidotti ed Elena Salibra > Il Don Giovanni nel Novecento: trasformazioni letterarie

Febbraio 2015, seconda metà: Stefano Brugnolo e Sergio Zatti > Il Don Giovanni come mito della modernità e la figura del servo tra Molière e Mozart

Marzo 2015, prima metà: Giulia Poggi e Valeria Tocco > Origini e trasformazioni del Don Giovanni tra Spagna e Portogallo

Marzo 2015, seconda metà: Anna Barsotti e Gianni Iotti > Don Giovanni a teatro: da Molière alle riscritture contemporanee

Aprile 2015, prima metà: Leonardo Amoroso e Carla Benedetti > Sedotte e seduttori: Kierkegaard e dintorni

Aprile 2015, seconda metà: M. Antonella Galanti e A. Maurizio Iacono > Senso di vuoto, desiderio, voracità: Don Giovanni figura
della malinconia

Data da definire: Carlo Boccadoro > Il Don Giovanni di Lucio Battisti e le sue conseguenze

La lezione aperta

Lunedì 6 ottobre 2014, ore 15 | Aula Magna di Palazzo Matteucci (P.zza Torricelli, Pisa)
Il Don Giovanni di Mozart, lezione aperta di Gabriella Biagi Ravenni

Gli incontri con le scuole - Incontri con gli studenti delle Scuole Secondarie Superiori, a cura di Marco Grondona nell’anno scolastico 2014/15

Don Giovanni sullo schermo - Rassegna e presentazione di film al Cineclub Arsenale in collaborazione con i docenti di cinema e video dell’Università di Pisa  e con Silvia Moretti per la parte televisiva. Autunno 2014/primavera 2015

Commenti