scritti & interventi  
 
 
La Scuola | Settembre 1993
Informare, lottare, cambiare. Credo che in queste tre parole sia racchiuso il senso della nostra protesta.
Continua...

La Scuola | Ottobre 1993
Oggi nella nostra scuola, a Pisa, in provincia ci troviamo di fronte a un dato di grande rilevanza: è attivo e sta crescendo, sia a livello politico che come adesione studentesca, un forte e attivo movimento assembleare.
Continua...

La Scuola | Maggio 1994
Un indimenticabile anno, un’azione collettiva che ha fatto maturare decine e decine di giovani, che ha portato nelle scuole istanze, sogni, bisogni da troppo tempo repressi, da troppo tempo inascoltati.
Continua...

La Scuola | Dicembre 1994
In discussioni, dibattiti, semplici confronti interpersonali mi sono trovato ad avanzare la tesi della svolta neo-autoritaria che sta invadendo il nostro paese.
Continua...

La Scuola | Febbraio 1995
Quello di quest’anno, a mio parere, è stato un movimento studentesco che si è caratterizzato per una forte lotta contro il governo delle destre, le sue misure economiche antipopolari, i suoi progetti di smantellamento della scuola pubblica.
Continua...

La Scuola | Maggio 1995
Credo ormai ineludibile un bilancio e una riflessione sulle prospettive dell’intervento politico del movimento degli studenti medi nelle scuole e nella città.
Continua...

La Scuola | Maggio 1995
Sette sentieri, di questi anni.
Continua...

La Scuola | Maggio 1995
di UGO RICCARELLI
Continua...

La Scuola | Luglio 1995
Negli anni Novanta la ristrutturazione produttiva e l’avvento del modello Toyota anche nel nostro Paese impongono una ridefinizione del rapporto modello di sviluppo-formazione e conseguentemente preannunciano scenari possibili, concretizzando transizioni difficili e contraddittorie, per un nuovo assetto della scuola pubblica.
Continua...

La Scuola | Novembre 1995
I tentativi di “riforma” (a costo zero) della secondaria superiore, che sono una costante dei governi Ciampi, Berlusconi e Dini, mostrano come oggi sia indispensabile un adeguamento del sistema formativo a quello produttivo per concorrere alla piena realizzazione, all’interno delle compatibilità date, di un nuovo modello di istruzione realmente integrata e funzionale alle esigenze del mercato.
Continua...

La Scuola | Novembre 1995
Raccolgo con vivo interesse le critiche mossemi da Guido Bini sul numero 8 de L’Ulisse e ritengo importante dare loro persuasive risposte cercando di ampliare orizzonti di analisi, riflessione e dibattito.
Continua...

La Scuola | 08/12/1995
Piero Bargagli Stoffi confronta, in una lettera la Tirreno, le occupazioni pisane di quest’anno con quelle del ‘93 e del ‘94 delineando quale era il suo comportamento in tali momenti. Io, al contrario, vorrei esporre riflessioni personali sulle lotte studentesche di questi anni per la difesa e il rilancio della scuola pubblica.
Continua...

La Scuola | 29/12/1995
Una scuola sempre più asservita al tessuto produttivo: sempre meno scuola, sempre più azienda.
Continua...

La Scuola | Febbraio 1996
Le ricorrenti denunce del movimento degli studenti medi negli ultimi anni hanno messo in evidenza un dato molto importante e diffuso: la crescente subalternità al tessuto produttivo da parte della scuola pubblica italiana.
Continua...

La Scuola | Marzo 1996
A differenza dello scorso autunno, quest’anno le proteste contro il governo si sono rivelate poco efficaci e scollegate fra loro.
Continua...

La Scuola | 12/03/1996
Le accuse rivoltemi da Samuele Marchetti non possono non spingermi a una articolata risposta. Lo sprezzante attacco personale e individuale nei miei confronti non mi indurrà, però, a usare gli stessi toni.
Continua...

La Scuola | 02/08/1996
Il dibattito estivo sugli esami di maturità si sta realmente facendo interessante e può rappresentare un importante punto di partenza per una riflessione più ampia sui temi della formazione.
Continua...

La Scuola | 18/08/1996
«La scuola equa è la scuola dell’autonomia perché adatta organizzazione scolastica ai bisogni dei diversi ceti». Su questa considerazione ruota l’intervista del ministro Berlinguer a L’Espresso in edicola.
Continua...

La Scuola | 25/10/1996
«Berlinguer, cambia rotta!». Gli studenti medi e universitari non faranno di certo sconti al ministro e al governo e scendono oggi in piazza anche nelle città della Toscana.
Continua...

La Scuola | 26/10/1996
«Disturbiamo il manovratore!». Con questo intento oltre 20mila studenti medi e universitari sono scesi ieri in piazza nelle città della toscana per rivendicare il diritto allo studio e per opporsi ai tagli alla scuola (500 miliardi) e al numero chiuso.
Continua...

La Scuola | 31/10/1996
Federico Ottolenghi, consigliere del ministro Berlinguer per le questioni studentesche, ha parlato martedì mattina agli studenti del liceo classico, del magistrale e dello scientifico.
Continua...

La Scuola | 31/10/1996
Il colpo di mano, favorito dal parere favorevole del relatore di maggioranza e di quello del governo, operato dalle destre sull’articolo 7 del collegato alla finanziaria (su scuola e università) per introdurre il riconoscimento della parità degli istituti privati – e addirittura sancirne la sostituzione a quelli pubblici dove questi siano carenti –, non passa liscio.
Continua...

La Scuola | Novembre 1996
L’anno scolastico si è aperto in un quadro veramente inquietante perché secondo l’Istat dal 1992 ad oggi le classi soppresse sono oltre 90.000, i posti di lavoro sono scesi di oltre 175.000 e i tagli di fondi per l’istruzione superano i 5.000 miliardi di lire.
Continua...

La Scuola | 21/12/1996
La lettera di Massimo Baldacci di qualche giorno fa credo ponga i temi della formazione e dell’istruzione con chiarezza e intelligenza all’attenzione di tutti.
Continua...

La Scuola | 22/12/1996
Le lotte studentesche di questo autunno sono la dimostrazione di come oggi gli strumenti per la costruzione delle mobilitazioni siano le strutture di base, i collettivi e i coordinamenti cittadini assembleari.
Continua...

La Scuola | 03/01/1997
Dopo le mobilitazioni dell’autunno, un nuovo mese di lotte attende la scuola pubblica.
Continua...

La Scuola | 22/01/1997
È il momento di rilanciare le mobilitazioni: dall’università arrivano i primi segnali; gli studenti medi riprendono le iniziative, sia contro i provvedimenti repressivi che, da Trapani a Bari a Parma, si sono moltiplicati negli ultimi giorni, sia rispetto al progetto di riforma della scuola del ministro Berlinguer.
Continua...

La Scuola | 01/03/1997
L’attacco che la Confindustria sta portando avanti nei confronti della scuola pubblica si può chiaramente inserire nel più ampio disegno padronale di smantellamento dello stato sociale.
Continua...

La Scuola | 09/03/1997
Continua in Toscana la mobilitazione degli studenti medi e universitari dei collettivi.
Continua...

La Scuola | 16/03/1997
«Contro chi ci vuole flessibili, precari e in mano ai privati: per una scuola pubblica, laica, gratuita e di massa».
Continua...

La Scuola | 29/03/1997
Il progetto di riforma dei cicli del ministro Berlinguer non prevede per gli studenti un ruolo attivo e partecipativo nel governo della scuola.
Continua...

La Scuola | 10/10/1997
Inizio d’anno movimentato per gli studenti medi dei collettivi.
Continua...

La Scuola | 30/10/1998
La sordità del ministro della Pubblica istruzione sembra contraddistinguere anche questo secondo mandato nel dicastero di via Trastevere.
Continua...

La Scuola | 05/11/1998
Prove di parità, prove di movimento. Se uno dei cardini del programma di governo di Massimo D’Alema è la legge che dovrebbe parificare la scuola pubblica con gli istituti privati, è altresì vero che, in questo campo, la regione Toscana già si mostra “sensibile” al tema.
Continua...

La Scuola | Febbraio 1999
Abolite la cattedra, simbolo di questo autoritarismo condannato. Munita di quattro piedi essa diventerà un solido tavolo da lavoro. Scendete al livello dei bambini al fine di partecipare ai loro giochi, di vedere con i loro occhi, di reagire secondo il loro ritmo. (Célestin Freinet, I detti di Matteo)
Continua...

La Scuola | Maggio 1999
Lavorare d’inchiesta. Anche il rapporto che intercorre fra Enti locali e luoghi della formazione dovrebbe essere connesso attraverso questo strumento di analisi.
Continua...

La Scuola | 09/06/1999
Finanziare la scuola privata per la Regione Toscana non è un problema.
Continua...

La Scuola | Settembre 1999
Una radiografia, un'inchiesta sulla situazione formativa e del diritto allo studio in Toscana.
Continua...

La Scuola | 07/12/1999
Continuano in tutta Italia le mobilitazioni di studenti e lavoratori in vista della manifestazione nazionale di sabato prossimo a Roma.
Continua...

La Scuola | 28/11/2001
Non sapevi se erano più le gocce di pioggia o le tante ragazze e ragazzi che, sfidando il temporale mattutino, ieri hanno invaso il centro.
Continua...

La Scuola | 18/10/2006
Il caso dell’istituto arabo per bambini egiziani di via Ventura a Milano ci pone molte domande sul futuro della scuola pubblica: è un caso che va affrontato senza scorciatoie e focalizzando almeno due questioni.
Continua...